Logo del Parco
Natura e storia
fra collina e Po nel torinese
Condividi
Home » Ente » Ricerche e studi

Sezione storia, arte, architettura ed archeologia

Di fondamentale importanza per la conoscenza del territorio sono gli studi e le ricerche in campo storico, artistico, architettonico ed archeologico.

La valorizzazione del territorio locale

Nei Comuni del Parco si riscontra un interessante e diffuso fermento nelle ricerche di storia locale, ricerche che talvolta sfociano in produzioni editoriali, raccolte di materiali, mostre ed altre iniziative, ma che talvolta rimangono purtroppo sconosciute ai più. Eppure questa intensa attività di ricerca storica ha un valore di notevole grandezza, anche sotto il profilo della ricostruzione e divulgazione dei caratteri del territorio, tema che per l'area protetta assume un particolare interesse.
I parchi infatti, come ormai da tempo e da più parti si è osservato e sostenuto, rappresentano momenti di valorizzazione anche dei caratteri storici locali, che spesso si trovano intimamente fusi con le caratteristiche ambientali-territoriali e naturalistiche, e che possono aiutare in misura sostanziale a comprendere e conoscere le modificazioni di uso dei suoli nel tempo ed i motivi che stanno alla base degli attuali assetti del paesaggio.
Nell'ambito della cultura ambientale del novecento il peso delle componenti storiche e culturali del territorio, purtroppo, è stato spesso trascurato, a vantaggio dei caratteri fisici ed ambientali del territorio. Su questo tipo di approccio si è soffermato l'architetto Roberto Gambino (Preside vicario della II Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino), secondo il quale per conoscere il territorio e l'ambiente non si può prescindere dalla storia del passato, ossia "da una visione retrospettiva che consenta di confrontare fra loro configurazioni ecologiche diverse, che si sono succedute nel corso del tempo, anticipando le tendenze evolutive del presente e del futuro" e "che con il loro sedimentare e incrociarsi hanno prodotto il paesaggio". (Testo integrale del pensiero di Gambino).

Seguendo questo orientamento, l'Ente di Gestione delle Aree Protette del Po Torinese dedica alcune pagine del proprio sito internet alla conoscenza della storia, dell'arte, dell'architettura e dell'archeologia del territorio, rendendo disponibili agli utenti, in particolare:

  • informazioni, schede e materiali su alcune strutture rurali ed edifici paleoindustriali di pregio
  • gli atti di alcuni convegni (Randevò a la Vila, S. Sebastiano Da Po, anni 2004 e 2005)
  • informazioni sugli archivi storici comunali dei Comuni dell'Area Protetta, insieme ad un elenco di pubblicazioni relative a ricerche storiche locali
  • altri testi.
Riserva della Confluenza della Dora Baltea
Riserva della Confluenza della Dora Baltea
(foto di: Roberto Ostellino)
Abbeveratoio nella piazza della Regia Mandria di Chivasso
Abbeveratoio nella piazza della Regia Mandria di Chivasso
(foto di: Andrea Miola)
piemonteparchi
Logo del Parco
© 2018 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese
Cascina Le Vallere - Corso Trieste, 98 - 10024 Moncalieri (TO)
Tel. 011/4326520 - Fax 011/4326548
E-mail: info@parcopocollina.to.it - Posta certificata: parcopocollina.to@pec.it
P. iva 06398410016