Logo del Parco
Natura e storia
fra collina e Po nel torinese
Condividi
Home » Scopri MAB Unesco

Gli organi di gestione

Per la gestione della Riserva di Biosfera CollinaPo sono individuati i seguenti organi:

  • Assemblea Generale, di cui fanno parte i Sindaci dei Comuni e i Presidenti degli Enti sottoscriventi, o loro delegati;
  • Comitato Esecutivo, composto da un numero di amministratori locali, scelti all'interno dell'Assemblea Generale, atto a garantire una rappresentatività territoriale uniforme;
  • Segreteria Tecnica, composta da esperti tecnico-amministrativi facenti parte degli enti coinvolti.

In data 6 novembre 2018, presso la sala Bobbio del Comune di Torino, si è tenuta la prima Assemblea Generale di tutti gli enti facenti parte della Riserva di Biosfera CollinaPo.

In tale sede sono stati eletti i membri del Comitato Esecutivo:

  • Presidente: Alberto Unia, assessore all'Ambiente della Città di Torino dal 2017
  • Vice presidente: Andrea Gavazza, sindaco del Comune di Cavagnolo;
  • Vice presidente: Laura Pompeo, assessora alla Cultura del Comune di Moncalieri;
  • Massimo Pace, Assessore all'ambiente del Comune di Settimo Torinese;
  • Alessandra Tosi, sindaca del Comune di Pino Torinese;
  • Giorgio Albertino, sindaco del Comune di Carignano;
  • Maurizio Martin, vice sindaco del Comune di Rondissone;
  • Ivana Gaveglio, sindaca del Comune di Carmagnola;
  • Roberto Saini, rappresentante dell'Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese.

Il Comitato Esecutivo si riunisce al fine di aggiornare tutti i partecipanti di quanto avviene nel territorio della Riserva, per programmare le attività e per valutare obiettivi raggiunti e risultati ottenuti. Il suo funzionamento è disciplinato da specifico regolamento interno approvato a maggioranza relativa dell'assemblea.

Il Comitato Esecutivo è composto da rappresentanti territoriali, il territorio della Riserva di Biosfera CollinaPo è stato infatti suddiviso nelle nove macroaree omogenee di seguito elencate e per ognuna di esse è stato definito un Comune capofila (in grassetto).

  1. Brandizzo, Chivasso, Cigliano, Crescentino, Mazzè, Rondissone, Saluggia (non aderisce), Torrazza Piemonte, Verolengo, Villareggia;
  2. Berzano San Pietro, Brozolo, Brusasco, Casalborgone, Castagneto Po, Cavagnolo, Cinzano, Lauriano, Monteu da Po, Morasengo, Rivalba, San Sebastiano da Po, Tonengo, Verrua Savoia;
  3. Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Castiglione Torinese, Gassino Torinese, Leinì, Mappano, San Benigno Canavese, San Mauro Torinese, San Raffaele Cimena, Settimo Torinese, Venaria (non aderisce), Volpiano;
  4. Torino;
  5. Andezeno, Arignano, Baldissero Torinese, Chieri, Marentino, Montaldo Torinese, Pavarolo, Pecetto Torinese, Pino Torinese, Riva presso Chieri, Sciolze;
  6. Albugnano, Aramengo, Buttigliera d'Asti, Capriglio, Castelnuovo Don Bosco, Cerreto d'Asti, Cocconato, Mombello di Torino, Moncucco Torinese, Moriondo Torinese, Passerano Marmorito, Pino d'Asti, Piovà Massaia;
  7. Beinasco, Bruino, Cambiano, Moncalieri, Orbassano, Rivalta di Torino, Santena, Trofarello;
  8. Candiolo, Carignano, Castagnole Piemonte, La Loggia, Lombriasco, None, Osasio, Piobesi Torinese, Vinovo, Virle Piemonte;
  9. Carmagnola, Casalgrasso, Isolabella, Poirino, Pralormo, Villastellone.
PDF La Mappa delle macroaree (2Mb)

Il Comitato Esecutivo così composto ha inoltre nominato i membri della Segreteria Tecnica:

  • Segretario Generale: Paolo Miglietta, Divisione ambiente, verde e protezione civile del Comune di Torino;
  • Michol Bramardi, Area promozione ed educazione dell'Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese;
  • Antonio Camillo, Settore territorio del Comune di Settimo Torinese;
  • Lorenzo Fogliato, Settore progetti speciali di mandato del Comune di Moncalieri;
  • Valter Garnero, Settore tecnico del Comune di Carignano;
  • Amalia Negro, Ufficio ambiente del Comune di Chivasso;
  • Daniele Palermiti, Segretario comunale del Comune di Pino Torinese;
  • Piero Robiola, Settore urbanistica, edilizia Privata e ambiente del Comune di Carmagnola;
  • Ente di gestione delle Aree protette dei Parchi Reali (da nominare);
  • Comune di Aramengo (da nominare)

La Segreteria Tecnica ha il compito di implementare le azioni e i piani definiti dal Comitato Esecutivo.

Contatti: segreteria.assessoreunia@comune.torino.it

piemonteparchi
Logo del Parco
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese
Cascina Le Vallere - Corso Trieste, 98 - 10024 Moncalieri (TO)
Tel. 011/4326520 - Fax 011/4326548
E-mail: info@parcopocollina.to.it - Posta certificata: parcopocollina.to@pec.it
P. iva 06398410016