Logo del Parco
Natura e storia
fra collina e Po nel torinese
Condividi
Home » Ente » Pianificazione » Piano d'Area del Parco del Po

Manuali e Linee Guida

I manuali per la gestione dei piani sono strumenti di aiuto per interpretare le norme, con esemplificazioni e casi studio; nel caso del Po, la maggiore utilità si riscontra nelle procedure di "valutazioni di compatibilità ambientale" (VCA), prevista dalle norme di attuazione del Piano dell'Ente, descritta alla sezione Lettura della normativa.

Il Parco del Po torinese si è dotato di un modello campione di manuale risultato della consulenza effettuata dal Dipartimento di Progettazione Architettonica e Disegno Industriale del Politecnico di Torino per l'Ente. Lo scopo era quello di dotarsi di un manuale per orientare dal punto di vista qualitativo le trasformazioni fisiche del territorio di competenza e per fornire indicazioni utili per la redazione delle Valutazioni di Compatibilità Ambientale degli interventi proposti.

Recentemente, in occasione dei lavori di redazione del PTR e del PPR, la Giunta Regionale, con D.G.R. n. 30-13616 del 22 Marzo 2010, ha approvato due strumenti di supporto per la salvaguardia e valorizzazione del paesaggio; Questi due prodotti di ricerca (curati dal DIPRADI del Politecnico di Torino)sono costituiti da ipertesti diffusi su supporto informatico:

Questi strumenti, utili per l'intero territorio regionale e quindi anche per la fascia fluviale del Po, sono di supporto alle attività di gestione delle procedure connesse al controllo delle trasformazioni territoriali e contengono criteri e modalità per promuovere la qualità paesaggistica degli interventi, secondo quanto dettato dalle politiche regionali di salvaguardia e valorizzazione del paesaggio.

Gli "Indirizzi per la qualità paesaggistica degli insediamenti. Buone pratiche per la progettazione edilizia" consistono in uno strumento di tipo orientativo, dialogico e non prescrittivo, finalizzato a fornire indirizzi e supporti per gli edifici residenziali e per quelli produttivi/commerciali/terziari.

Gli "Indirizzi per la qualità paesaggistica degli insediamenti. Buone pratiche per la pianificazione locale" partono dal presupposto che un corretto governo del territorio dovrebbe essere in grado di indirizzare le istanze propositive nell'interesse generale, indicando il luogo e il modo che consenta all'intervento insediativo di inserirsi in un processo di miglioramento dell'assetto complessivo del territorio e del paesaggio.

Altri materiali utili messi a disposizione dalla Regione Piemonte sono consultabili alla pagina Guide per la qualità del paesaggio

piemonteparchi
Logo del Parco
© 2018 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese
Cascina Le Vallere - Corso Trieste, 98 - 10024 Moncalieri (TO)
Tel. 011/4326520 - Fax 011/4326548
E-mail: info@parcopocollina.to.it - Posta certificata: parcopocollina.to@pec.it
P. iva 06398410016