Logo del Parco
Natura e storia
fra collina e Po nel torinese
Condividi
Home » Visita » Punti d'interesse » Torinese

Castello della Rotta a Moncalieri

Dove Vittorio Amedeo II, imprigionato dal figlio, morì impazzito

Nella campagna fra Moncalieri e Villastellone, in località La Rotta, assai vicino all'autostrada Torino-Savona, sorge il Castello della Rotta.
Di origine trecentesca, con corte feudale in forma chiusa e torre difensiva all'ingresso, il castello non ha subito modificazioni rilevanti e pertanto ancora oggi si presenta con le sue semplici e funzionali architetture tipiche dei fortilizi difensivi medievali.
Nel 1639 nei pressi del castello si consumò la disfatta (o "rotta" - da cui la possibile origine del nome della zona) del duca Tommaso di Savoia contro i Francesi.
Nel Castello della Rotta morì impazzito il Re di Sardegna Vittorio Amedeo II, fatto rinchiudere dal figlio nelle prigioni del castello.

Il Castello della Rotta è una proprietà privata non aperta al pubblico.

Comune: Moncalieri (TO) | Regione: Piemonte | Localizza sulla mappa
Castello della Rotta a Moncalieri
Castello della Rotta a Moncalieri
 
Castello della Rotta a Moncalieri
Castello della Rotta a Moncalieri
 
piemonteparchi
Logo del Parco
© 2020 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese
Cascina Le Vallere - Corso Trieste, 98 - 10024 Moncalieri (TO)
Tel. 011/4326520 - Fax 011/4326548
E-mail: parcopocollina.to@pec.it - Posta certificata: parcopocollina.to@pec.it
P. iva 06398410016