Logo del Parco
Natura e storia
fra collina e Po nel torinese
Condividi
Home » Visita » Prodotti tipici » Prodotti tipici / Ricette

Paste di meliga

Definizione
Le paste di meliga sono biscotti da pasticceria, tipici di molte zone del Piemonte occidentale, che hanno per ingrediente base la farina di granoturco. Le paste di meliga hanno una pezzatura di 10-12 grammi, un colore dorato, una consistenza croccante e granulosa, un sapore dolce in cui si distingue bene l'apporto del burro ed una forma variabile a seconda della tradizione locale.
Nella zona di Barge le paste di meliga assumono la denominazione di "Batiaje". L'origine di questa denominazione è dovuta al fatto che questi dolci, prodotti con farina di mais, un tempo erano offerti agli invitati durante la festa del battesimo. "Fè batiè", in piemontese, significava infatti "festeggiare il nascituro".

  • Zona di produzione: Le paste di meliga sono diffuse con piccole variazioni in tutto il Piemonte occidentale, soprattutto nelle vallate cuneesi, ma anche in Canavese e nel Biellese. Si segnalano, per la loro tradizione e le loro ottime caratteristiche organolettiche, le paste di meliga di Pamparato (CN), chiamate anche "Biscotti di Pamparato".

  • La storia: Le paste di meliga hanno una ricetta antica che si perde nel tempo. Probabilmente le prime paste di meliga sono state prodotte nella zona del Monregalese (Pamparato e Vicoforte) e del Saluzzese (Barge). In quest'ultima località l'inizio della produzione di paste di meliga risale al 1850 circa. Fra i documenti storici che attestano il consolidamento del prodotto nel tempo vi è il "Diploma di Medaglia d'Oro", rilasciato a Domenico Vincenti, per la produzione delle batiaje durante l' "ottobrata" bargese del 1934.

  • Tutela legislativa: Le paste di meliga sono classificate come "Prodotto agroalimentare tradizionale del Piemonte", ai sensi dell'art. 8 del D.lgs. 30 aprile 1998, n. 173, del Decreto Ministeriale n. 350 dell'8 settembre 1999 e dell'Allegato alla Deliberazione della Giunta Regionale del Piemonte del 16 aprile 2013, n. 51-5680.

  • Preparazione-ricetta
    Ingredienti: 1 kg di farina di frumento, 0,5 kg di farina di mais (meliga fumetto), 1 kg di burro, 0.7 kg di zucchero, 5 uova intere, 10 g di sale, 1 scorza di limone grattugiata ed una bustina di lievito chimico.
    Per la preparazione del prodotto si incorporano bene il burro, lo zucchero con le uova, il sale e la scorza di un limone. Si setaccia la farina con il lievito, si impasta brevemente il tutto e si fa riposare per una decina di minuti in luogo fresco. Si inserisce quindi l'impasto nell'apposita siringa con il disco a stella e si formano degli anelli del diametro esterno di circa 5 centimetri. Le paste di meliga vengono cotte in forno su apposite teglie a calore moderato. La commercializzazione delle paste di meliga viene effettuata in sacchetti o scatole di plastica o in scatole di latta personalizzata dalle pasticcerie.

Paste di meliga
Paste di meliga
(foto di: Andrea Miola)
 
 Paste di meliga
Paste di meliga
(foto di: Andrea Miola)
 
Paste di meliga
Paste di meliga
(foto di: Andrea Miola)
 
piemonteparchi
Logo del Parco
© 2019 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese
Cascina Le Vallere - Corso Trieste, 98 - 10024 Moncalieri (TO)
Tel. 011/4326520 - Fax 011/4326548
E-mail: info@parcopocollina.to.it - Posta certificata: parcopocollina.to@pec.it
P. iva 06398410016